Profumi dal Medio Oriente: inconfondibile Patchouli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Il patchouli è uno degli estratti più usati per fragranze e colonie, in arrivo dal medio oriente, dalle regioni sud asiatiche, è una pianta usata in profumeria tramite la tecnica dell’estrazione ed evaporazione della foglia. L’impronta della fragranza dipende molto alla coltivazione e al metodo di estrazione, dando al profumo una persistenza unica e molto duratura.
Il patchouli è considerata in India l’essenza dell’amore e della seduzione, tra le sue proprietà infatti vi sono l’azione rigenerante, rinfrescante e persino afrodisiaca.
L’ intensa profumazione è apprezzata dalle donne con una personalità forte e che amano farsi notare e restare impresse. La scia olfattiva resta a lungo “nell’aria”, proprio per questo motivo viene usato spesso anche come profumatore per ambienti.
Mentre addizionato di sostanze grasse, come ad esempio gli oli vegetali puri, il patchouli viene utilizzato in cosmetica anche come olio essenziale per i massaggi.
Nella piramide olfattiva rientra nella famiglia boisé o legnosa ed è definita “nota di fondo”. E’ molto popolare in miscele, in particolare i muschi floreali legnosi, come nota a sé stante o insieme al vetiver.
Ma quali sono le fragranze a base di patchouli? Noi ne abbiamo individuate alcune intramontabili.

Alyssa Ashley Essence de Patchouli,

l’eau de parfum che esalta il patchouli in tutta la sua preziosità, disponibile anche in versione Crema corpo Essence de Patchouli, richiama appieno lo stile e la vera essenza dell’India per una sensazione a 360°.

Profumi abase di Patchouli

Tom Ford è presente con il suo White Patchouli, l’eau de parfum femminile dall’atmosfera chic-bohemien, il naso di questa fragranza è Givaudan che coniuga le note di testa formate da Bergamotto, Peonia, Coriandolo e Fiori Bianchi alle note di cuore di Rosa, Gelsomino e Semi di Ambretta (Malva Muschiata). La base è Patchouli, Incenso e Note Legnose.

Profumi abase di Patchouli

Uno dei più celebri Profumi abase di Patchouli è Aromatic Elixir di Clinique, una fragranza culto nata nel 1971 che quasi tutte le nostre mamme hanno utilizzato almeno una volta. Dovremmo seguire le loro orme e fare altrettanto, visto il suo fascino intramontabile: qui il patchouli è associato armoniosamente a note di rosa e fiori bianchi.
Mentre Bottega Veneta lo unisce a cuoio e muschio, dopo l’incontro di prugna, spezie e gelsomino: un connubio opulento per una fragranza tutta al femminile dai toni asiatici.

Profumi abase di Patchouli

Mentre per l’uomo, in termini di Profumi abase di Patchouli abbiamo la fragranza maschile boisé Javanese Patchouli firmato Ermenegildo Zegna unisce il patchouli a fava tonka e legno di cedro e Homme Libre, la fragranza maschile di Yves Saint Laurent.

Profumi uomo

Share.

About Author

Beautynette

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.