SOS cerimonia: Tutorial per il trucco da invitata

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Eccoci entrati nel periodo più fitto in fatto di cerimonie ed eventi. Siete state invitate ad una cerimonia e vi sorgono mille dubbi un fatto di look? Ecco una mini guida su il make up ideale da sfoggiare.

Che siate un’invitata o la diretta protagonista dell’evento, un trucco semplice ma elegante è sempre quello giusto su cui puntare.

tutorial trucco cerimonia invitata

pinterest.co.uk

Le tonalità preferite e adatte a questo tipo di eventi sono senza dubbio quelle neutre, che spaziano da beige e nocciola a marroni più intensi. Questo perchè sono nuances che stanno bene veramente a tutte, si prestano a qualsiasi tipo di colore di occhio e carnagione, e possono essere abbinate a qualsiasi outfit senza risultare eccessivi.

Partiamo quindi dalla base viso..

Quando si tratta di una cerimonia, grandissima importanza la riveste l’incarnato. La pelle va curata in ogni minimo particolare, prima di essere truccata, con latte detergente, tonico, maschere e creme idratanti varie (come abbiamo già parlato negli articoli riguardanti la pulizia della pelle).

Poi si passa all’applicazione del fondotinta, sempre un tono più chiaro: questo pechè la pelle deve risultare fresca e riposata, è continuamente soggetta a scatti fotografici in questo tipo di eventi e perchè, se si dovesse scegliere un fondotinta troppo chiaro o troppo scuro, si rischirebbe di cadere nel fatidico errore dello stacco di colore tra collo e viso. Non dimentichiamo poi di giocare con i chiaro-scuri per dare profondità al viso, portare con in fuori con i chiari i pregi, e portare in dentro invece con gli scuri i difetti.

Illuminate e blush danno quel tocco finale di freschezza. Occhi e bocca neutri sono il tocco che preferisco per le cerimonie. Puntare su uno smokey eyes dalle tonalità nude, abbinando un rossetto che riveste le labbra del loro stesso colore naturale, credo sia sempre la mossa vincente per avere un look elegante e raffinato.

Certamente anche le tonalità nude hanno una vasta gamma di scelta di colore, quindi perchè non giocare tono su tono tra occhi e rossetti. Se poi invece preferiamo osare, nessuno vieta di calcare un pò di più sull’occhio e tenere le labbra naturali o viceversa. Per quanto riguarda l’occhio non dimentichiamo poi il mascara, da applicare e riapplicare per dare allo sguardo quel che di ingenuo e sensuale. Possiamo anche azzardare, se siamo pratiche, con l’applicazione di ciglia finte, preferibilmente a ciuffetti nella parte finale dell’occhio per aprire maggiormente lo sguardo.

Share.

About Author

Ilaria Dolce

Dopo aver concluso gli studi all'Università di Bologna ed essersi laureata in Scienze e tecniche dell'attività motoria preventiva e adattata, si dedica totalmente alla sua passione per il trucco iscrivendosi al corso per diventare Make Up Artist all' Accademia Nazionale del Cinema di Bologna. Fin da piccola è innamorata dello sport e dei viaggi; adora le lingue (parla inglese, francese e spagnolo) e ha una sfrenata passione per gli Stati Uniti, in particolare per New York, città nella quale sogna di vivere. E' la creatrice del blog "Idol's Mirror".

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.