Kenzo strizza l’occhio al mondo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Sicuramente fuori dagli stereotipi e dai cliché di femminilità e seduzione presente in tantissimi spot e campagne pubblicitarie, Kenzo ha voluto rompere gli schemi con la direzione artistica di Carol Lim e Humberto Leon, i quali hanno dato vita a una delle icone della moda più identificabili delle collezioni Kenzo. Ora l’occhio Kenzo si apre anche sul mondo dei profumi.
La comunicazione rappresenta la folle fuga della protagonista Margaret Qualley dalla noiosa cena di gala con i parenti.

Lo spot di “Kenzo World”, la nuova essenza firmata dalla maison nipponica, diretto dal premio Oscar Spike Jonze, è diventato un vero e proprio oggetto di studio e protagonista delle case history della comunicazione.

Lo spot rappresenta una danza delirante e impetuosa, tra smorfie e boccacce, sulle note del brano “Mutant Brain” prodotto dal fratello del regista.
Un spot sopra le righe che rappresenta in maniera inconfondibile la liberazione dagli schemi e la rottura con quello che è il bon ton sino a sfondare un gigantesco occhio fatto di fiori, icona del brand. Inutile dire che la clip ha conquistato il pubblico digitale e dei social network, con oltre 2 milioni di visualizzazioni virali su YouTube, dove è stato definito un vero e proprio capolavoro che unisce alla voglia di libertà un riscatto del genere femminile rispetto agli stereotipi dell’algida e irreale bellezza.
Kenzo World di Kenzo è la nuova fragranza lanciata nel 2016 del gruppo Floreale Legnoso Muschiato da donna.
Il Naso di questa fragranza è Francis Kurkdjian che crea una composizione con le nota di testa di Frutti Rossi; le note di cuore sono floreali con essenza di Peonia e Gelsomino Egiziano con la nota di fondo di Ambroxan.

kenzo world

L’eau de Parfum si presenta come un occhio azzurro fatto dal connubio inaspettato e contrastante di gomma e vetro, due materiali che si fondono perfettamente dando vita a un contrasto visuale di colori.

Share.

About Author

Beautynette

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.