GHD per Thom Browne alla Paris Fashion Week

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

ghd ha firmato gli hair look del fashion show di Thom Browne alla Paris Fashion Week in corso in questi giorni.

Eugene Souleiman, hairstylist di fama internazionale e ambassador nei backstage moda più importanti per il brand leader di hair tool, ha ideato e realizzato le acconciature che hanno accompagnato le creazioni moda della collezione SS 19 di Thom Browne.

In allegato il commento di Eugene Souleiman, fashion week ambassador ghd e gli how-to dei look realizzati.

 MEDIEVALE AUDACE

Browne, conosciuto per il suo impegno nella sartoria contemporanea d’eccellenza ma con un twist eccentrico, ha creato abbaglianti stampe con granchi, balene, crostacei e aragoste, utilizzando colori bellissimi e audaci che hanno caratterizzato tutta la collezione. È una festa marinaresca, che onora doverosamente l’oceano, ma che lavorando materiali attuali e pattern innovativi rimane ben ancorata alla terraferma.

0C5A8689

Per Eugene Souleiman lavorare con Thom è sempre esaltante: «Thom è uno spirito libero. Il suo guardaroba è sempre incredibilmente ricco d’immaginazione, perfetto per un hair stylist! In più, non si prende mai troppo sul serio, lasciando libero sfogo all’umorismo nelle sue collezioni.

Ogni cosa che facciamo è per creare un momento, per fare cose che non avete ancora mai visto…». Mentre alla base delle acconciature c’erano texture schiumose, quasi infeltrite, il risultato finale è stato molto più austero rispetto a un look limpido e acquatico. Eugene ha tratto la sua ispirazione dall’era medievale, dando l’impressione di un’ancella imbellettata, opposta alle creature marine.

Così strutturato e scolpito, questo look si presenta per la prima volta al mondo della moda: «Questo è un look forte, definitivo, mai visto prima» commenta Eugene, ancora una volta visibilmente emozionato dall’unicità delle creazioni ispirate dalla collezione di Thom Browne.

Share.

About Author

Beautynette

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.