La fragranza senza tempo, ancora una volta: Chloe’

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Parola chiave: Chloé. Questo basta per aprire un mondo che appartiene alla moda pret-a-porter di lusso, fragranze e accessori. Le sue origini risalgono al 1952 quando Gabrielle Aghion decide di fondare nella capitale francese, una nuova griffe di moda che ad oggi vanta ormai sessanta anni di carriera coronata da uno stile romantico e inconfondibile. Il brand ha saputo vestire con disinvoltura anche le più iconiche donne come Jackie Kennedy, Brigitte Bardot e Grace Kelly e si distingue per quella sua semplicità formale che conquista sotto ogni aspetto una donna libera, indipendente e soprattutto giovane.

Alla parola Chloé si è immediatamente rimandati alla celebre fragranza che dal 1974, con la collaborazione di Elizabeth Arden, ha affascinato milioni di uomini e donne; il nuovo flacone lanciato nel 2008, è altamente rappresentativo di quello che è stata la maison nel corso della sua storia: le rifiniture in argento richiamano in maniera discreta quello che potrebbe essere il vezzo femminile tenuto sulla toletta di un appartamento parigino, il vetro si rifà a un piccolo scrigno che dona preziosità e unicità alla fragranza, il tutto adornato da un fiocco rosa pastello per esaltare la femminilità con un tocco chic.

L’eau de parfum si definisce come una fragranza fiorita e cipriata che non stanca, la struttura olfattiva del profumo prevede un bouquet floreale a base di rosa, peonia, lychee, fresia, magnolia e giglio e lascia quella raffinatezza adatta ad ogni occasione.

E’ stato definito tra i profumi best seller a livello globale e, non a caso, per celebrare questi cinque anni di continui successi, il famoso art director Fabien Baron ha firmato una nuova immagine pubblicitaria che illustra la grazia e la femminilità immediata di Chloé.

Dal novembre 2012, il nuovo spot illustra, già dal backstage, come la maison voglia seguire quella linea delicata e impalpabile che si è consacrata nel tempo: uno spot in bianco e nero che riesce ad esaltare quel timido rosa della casa parigina e si sposa perfettamente con i tratti nordici della modella Suvi Koponen come reinterpretazione di una rosa fresca e delicata.

Share.

About Author

Beautynette

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.