Capelli arcobaleno: Come farli e le novità per la P/E 2019

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Spesso si ha bisogno di una ventata di cambiamenti e quando una donna ha voglia di cambiamenti, si sà, parte sempre dai capelli. Che sia una sfumatura di colore o un netto taglio non importa. La vera novità arriva direttamente dai canali social.

“Creatori” di tendenze riguardanti mode, make-up e hairstyle, hanno recentemente inondato il web della rainbow mania. Per questa primavera in arrivo, è quindi sicuramente tempo di colori! Ebbene sì, è esplosa già da un po’ la tendenza arcobaleno per le nostre chiome. Capelli multicolor, capelli colorati solo internamente (gli hidden hair), capelli con shatush colorato, trecce colorate e capelli stile unicorno hanno già invaso i trend del momento. Le nuance dei rainbow hair spaziano dagli shatush rosa, viola e fucsia, ai mix di colori accesi e brillanti come i gialli decisi, i verdi intensi, i rossi, i blu cobalto, o passano ai colori tenui pastello degli unicorn hair e dei capelli stile “sirena”.
Si può spaziare da leggeri riflessi su capelli biondi, fino ad arrivare ad una vero e proprio mix di sfumature pronto a definire la propria personalità. Per qualcuno potrebbe risultare un effetto parecchio vistoso, per altre invece un modo di sorridere alla vita e prendere la primavera con una leggerezza particolare!

Questi trattamenti però richiedono una mano esperta, spesso con più sedute, quindi state ben attente a bandire il tipico fai da te. Vi conviene affidarvi a un salone di fiducia, ed effettuare sempre un test delle allergie per testare la reazione della vostra cute ad un eventuale colore o decolorazione. Inoltre, un professionista può aiutarvi a capire se è realmente possibile ottenere il colore che avevate immaginato ed aiutarvi a scegliere soluzioni alternative, realizzando il colore che avete scelto senza compromettere la salute della vostra chioma.
rainbow hairLe chiome colorate hanno bisogno di cure costanti: l’idratazione è fondamentale per il mantenimento della struttura del capello. Bisognerà usare uno shampoo per capelli trattati, utilizzare sempre maschere specifiche dopo il lavaggio e massaggiare le chiome con oli. Più il capello è idratato, meno scarica il colore. Altro accorgimento è quello di non legarli troppo, e con elastici o forcine troppo strette: i capelli trattati infatti sono più sensibili ed è più facile che si spezzino! In commercio ci sono tantissime tinte se si vuole azzardare un fai da te, come Manic Panic, Crazy color, o per le più “insicure” il Wash Out di L’oreal Colorista dalla durata di 2-3 lavaggi! Se si desidera un effetto temporaneo, In commercio spopolano spray e gessetti colorati appositi per i nostri capelli! Personalmente adoro l’effetto super colorato sui capelli, almeno una volta nella vita il desiderio di provare dei colori di capelli un po’ particolari viene a tutte!

Colorista L’oreal per i tuoi colpi di testa

Share.

About Author

Roberta Ricucci

Nate e cresciuta in Puglia, laureata in moda e costume, da sempre è appassionata di fashion, lifestyle, benessere e make-up. Le piace conciliare queste sue passioni alla scrittura ed è sempre alla ricerca degli ultimi trend!

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.